Benvenuti nel sito di Alessandra Callegari

Workshop Danza sensibile 2016

Workshop Danza sensibile 2016

Io e tu, qui e ora

con Roberta Claren e Silvia Facheris sabato 2 aprile a Milano

Il workshop Danza sensibile 2016, riconosciuto da AssoCounseling (cert. 0078-2012), è rivolto ai counselor diplomati e in formazione e unisce la danza sensibile e il counseling sensibile.

La danza sensibile è una pratica fisica che rimette in circolo le energie più sottili: fonde i principi dell’osteopatia con la ricerca, la disciplina e la creatività della danza, intesa come movimento della vita che scorre in ognuno di noi e capacità di esprimere le proprie sensazioni interne con l’immediatezza del corpo. Nella danza sensibile il corpo è vissuto come il risultato di un processo evolutivo in continuo divenire: vivere il movimento con fiducia nell’intelligenza del corpo e nell’ascolto di sé e dell’altro genera empatia e libera tutte le risorse creative.

Il counseling sensibile nasce dall’integrazione di danza sensibile con la gestalt e la bioenergetica, e consiste nell’applicazione delle pratiche di danza sensibile all’interno di un incontro di counseling. Il counseling sensibile si propone di unificare il risveglio dei sensi fisici con il risveglio emozionale e della sfera cognitiva.

danza_sensibile

Il workshop si svolge sabato 2 aprile 2016 dalle ore 10 alle 18,30 presso lo Spazio Epochè, in corso Lodi 65 a Milano (MM3 Brenta) ed è condotto da Roberta Claren, con Alessandra Callegari e Silvia Facheris.

Roberta Claren insegna dall’84 danza contemporanea a bambini e adulti. Diplomata in Danza Sensibile con il primo gruppo di formazione, è stata a lungo assistente di Claude Coldy. Tutor nelle Formazioni di Danza Sensibile, conduce seminari in studio e in Natura, in particolare nell’acqua. Ha fondato il centro Terreno di danza a Milano e a Venezia e l’associazione tididì per la diffusione e la cultura della danza. Ha progettato con Enrico Simonetto, osteopata, il ciclo biennale di Approfondimento della Danza Sensibile® e Anatomia Funzionale per amatori ed artisti.

Silvia Facheris, formatasi come Counselor biogestaltico, ha cominciato a praticare danza sensibile nel 2014 con Roberta Claren. Da sempre appassionata del corpo, prosegue lo studio del movimento originario, libero e spontaneo, e organizza laboratori di consapevolezza ed espressione corporea integrata.

Il costo, comprensivo di tessera associativa tididì, è di  80 euro.

Si consiglia un abbigliamento comodo, maglie senza cappuccio, zip o bottoni; si lavora senza scarpe.

Per info e iscrizioni (entro il 29 marzo):
Silvia Facheris, 335 1400335, silviafacheris@me.com
Mary e Simona 02 48677931, info@epochespa.it

Maggiori informazioni sul sito www.terrenodidanza.it